Il 27 maggio andrà all’asta la villa di Malibu del Kardashian. Prezzo di partenza? 8 milioni di dollari

Era il 14 ottobre del 2007 il giorno in cui andò in onda la prima puntata di Keeping Up With The Kardashians, il reality show che avrebbe seguito per 18 stagioni le avventure quotidiane della famiglia più chiacchierata d’America.

Una vita fatta di lusso e ostentazione, con matrimoni da favola e vacanze da mille e una notte. I fan si ricorderanno della villa sulla spiaggia di Malibu, presa in affitto nel 2013 da Bruce Jenner, padre di 6 figli tra cui Kylie e Kendall Jenner, inizialmente per trascorrervi feste e vacanze.

Nel 2015 invece, dopo il divorzio da Kris, divenne la sua base d’appoggio simboleggiando così non solo il suo distacco dalla moglie, ma anche la grande sfida che lo ha portato al cambiamento di sesso e alla sua trasformazione in Caitlyn.

Recentemente ristrutturata, la villa si divide su due piani, con 4 camere e 4 bagni, per una superficie complessiva di 415 mq. Al primo piano si trova la grande zona giorno con accesso al terrazzo. La cucina, bianca e moderna a isola, dà sulla zona pranzo con tavolo in legno e divani dove trascorrere il tempo chiacchierando con gli ospiti. Una grande scalinata in legno porta al piano di sopra dove si trovano le camere, con finestre a tutta altezza e accesso ad un altro terrazzo. Fuori si trovano invece divani e tavoli bianchi con tanto di caminetto per le serate più fresche e una grande vasca idromassaggio. Una scala in legno porta all’accesso diretto alla spiaggia.

Questa villa bianca dal tetto rosso andrà all’asta il 27 maggio su Concierge Auctions. Prezzo di partenza? 8 milioni di dollari!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: