Bts, star del K- pop, da record: 20 milioni di dollari di incasso per un concerto in streaming

Bts

Lʼevento online a pagamento ha richiamano davanti allo schermo oltre 750mila fan delle star del K-pop

L’emergenza coronavirus ha bloccato i piani di artisti e band che avevano programmato i loro tour nel mondo. I Bts, star del K-pop, sarebbero stati impegnati in ben 37 concerti negli Stati Uniti. Per colmare la cancellazione delle date, la boy band coreana ha proposto ai propri fan “Bang Bang Con the Live”, un live streaming di 90 minuti a pagamento. L’evento ha fatto il botto richiamando oltre 750mila persone davanti allo schermo e vendendo biglietti per quasi 20 milioni di dollari. Il risultato potrebbe essere una pietra angolare nella nuova concezione di fruizione della musica dal vivo…

Bts, i principi del K-pop

Bts, i principi del K-pop

Per lo spettacolo “Bang Bang Con The Live” trasmesso a pagamento i tagliandi sono stati venduti al prezzo di 35 dollari al pubblico, e di 26 dollari ai membri del fan club (che intanto ha accresciuto gli iscritti di 10mila unità).

Non è la prima iniziativa online da parte dei Bts. A marzo all’interno del festival musicale online “Bang Bang Con” avevano mostrato filmati dal vivo dai loro concerti in tutto il mondo. Il livestream ha accumulato un totale di oltre 50 milioni di visualizzazioni e oltre 2 milioni di spettatori simultanei.

Nel 2020 i BTS hanno conquistato i Kids’ Choice Awards come miglior gruppo musicale, ultimo riconoscimento in ordine di tempo di una carriera esaltante che li ha imposti come uno dei fenomeni globali della musica odierna. I BTS, acronimo di Bangtan Sonyeondan, o Bangtan Boys, sono stati partoriti dall’etichetta discografica sudcoreana Big Hit Entertainment. per la quale hanno debuttato nel 2013. La boy band è composta da sette elementi, RM, Jin, Suga, J-Hope, Park Ji-min, V e Jeon Jung-kook.

Hanno vinto il Top Social Artist Award ai Billboard Music Awards negli ultimi tre anni e sono diventati il secondo gruppo della storia della musica, dopo i Beatles, ad avere tre dischi al numero uno della classifica Billboard 200 nello stesso anno.

Il loro ultimo album “Map of the Soul: Persona” è statao pubblicato ad aprile 2019. Tra i riconoscimenti ottenuti, nel 2018 il Presidente della Corea del Sud ha conferito loro l’Ordine al Merito Culturale di quinta classe per aver contribuito a diffondere la cultura coreana nel mondo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: